Comune di Cittareale
Nitriti d'Autunno

Pro Loco

Cinghialai di Cittareale

 






 


Untitled

Cerca una notizia:

 

Tirreno-Adriatico: a Selvarotonda la quarta tappa


Tirreno-Adriatico: a Selvarotonda la quarta tappa
 

Con l'arrivo a quota 1535, sarà il percorso più tecnico della manifestazione sportiva. «Una vetrina nazionale ed internazionale per il nostro territorio e per le sue grandi potenzialità turistiche» afferma il Sindaco di Cittareale


di  A. M.

 

Con l'arrivo a quota 1535, sarà il percorso più tecnico della manifestazione sportiva. «Una vetrina nazionale ed internazionale per il nostro territorio e per le sue grandi potenzialità turistiche» afferma il Sindaco di Cittareale

La quarta tappa della Tirreno - Adriatico 2014, Indicatore – Cittareale, vedrà il prossimo 15 marzo protagonista la stazione sciistica di Selvarotonda. Con i suoi 237 km ed un arrivo in salita a 1535 metri, sarà il percorso che darà voce agli scalatori più forti. La salita misura 17 chilometri con pendenze medie tra il 7 e l’8%.

«Una vetrina nazionale ed internazionale per il nostro territorio e per le sue grandi potenzialità turistiche. - commenta il sindaco di Cittareale Giuseppe fedele - Da considerare, inoltre, la grande ricaduta prodotta sull'economia locale dal soggiorno dell'intero seguito della corsa, stimato in circa 1000 persone, nelle strutture ricettive dell'Alta Valle del Velino e del Tronto, senza contare il prevedibile afflusso di tifosi ed appassionati». La carovana al seguito dell'evento sportivo conta 22 world team, 142 giornalisti e 90 fotografi accreditati, 122 media internazionali, nazionali e locali, trasmissione televisiva in 160 Paesi in tutto il mondo, 23 ore di diretta su Rai 3 e Rai Sport 2 ed un audience televisiva media di 1.000.000 di utenti.

«Un'autentica boccata d'ossigeno, - sottolinea Fedele - in un periodo dell'anno in cui i flussi turistici sono ridotti al minimo, per una zona di montagna che risente in maniera accentuata degli effetti della crisi economica in atto. Un evento fortemente voluto dall'Amministrazione Comunale, in queste ore indaffarata per coordinare i dettagli dell'organizzazione, dalla gestione della sicurezza fino al "restyling" delle strade, e che rappresenta un passo fondamentale nella politica di sviluppo turistico del territorio».

La 49esima edizione della Corsa dei Due Mari prenderà il via il 12 marzo da Donoratico (LI) per concludersi, come da tradizione, a San Benedetto del Tronto (AP), martedì 18 marzo. La corsa a tappe che taglia l'Italia da ovest a est, è organizzata dalla RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, ed anche nel 2013 ha visto al via tutti gli atleti più forti del panorama mondiale con un podio dominato da Vincenzo Nibali - vincitore per la seconda volta consecutiva e anche del Giro d’Italia, ndr - su Christopher Froome, vincitore del Tour de France, e Alberto Contador.

da 'Il Giornale di Rieti'...

 

 

venerdì 7 marzo 2014

 
Invia quest'articolo ad un amico
 

Condividi l'articolo su

Rss

 

 

   

Chi siamo  | Scrivi | Privacy Policy

Copyright © 1999/2022 Civitatis Regalis Reatinae. All rights reserved
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori